Talk

Fonderia Artistica Battaglia
maggio 2017

Presentazione del libro “Bosco in città” di Ugo La Pietra, Edizioni Plana
“Bosco in città” rappresenta l’ultimo libro – in edizione limitata – opera di Ugo La Pietra dedicata alla sua ricerca sul verde urbano. Con le “favole metropolitane” sul bosco verticale e i “progetti di architetture nel e con il verde”, La Pietra mette l’accento in modo ironico su come “gli architetti ci invitano ad abbandonare l’idea di parco urbano per assistere al cambiamento delle stagioni guardando il verde sui grattacieli”.
Intervengono Ugo La Pietra e Marco Meneguzzo.

Lectio condotta dal curatore Lorenzo Balbi
Lavorare con gli artisti. Alcune esperienze di produzione problematica. Da Thomas Teurlai ad Alis/Filliol e Aldo Giannotti passando per Adrian Villar Rojas.

Lectio condotta dal curatore Barbara Ferriani
Documentare le installazioni complesse. Il problema degli allestimenti, delle riproposizioni e della conservazione delle installazioni.

Insitut français Milano
ottobre 2017

Conversazioni con l’artista in Galleria
Un’occasione per approfondire con l’artista francese Hoël Duret il percorso che ha portato alla realizzazione dell’opera.

“La dimensione scenica dell’immagine video” di Mathilde Roman
La storica e critica dell’arte Mathilde Roman affronta le relazioni complesse che le arti visive intrattengono con le arti della scena.

“Art Industries: il futuro tecnologico tra arte, design, moda e cultura contemporanea” di Marco Mancuso
I territori e i mercati della Media Art mettono oggi in relazione l’industria con un ecosistema legato all’utilizzo artistico delle tecnologie e della scienza. Le nuove Art Industries sono quei catalizzatori in grado di trasformare questo contesto in un modello produttivo reale.

“Intersezioni tra pratiche di architettura del paesaggio e pratiche artistiche” di Anna Lambertini
L’architetto e paesaggista Anna Lambertini affronta una una lettura del paesaggio che parte dalle suggestioni del filosofo Alain Roger e insiste sul “carattere autentico dell’attività artistica” e dei paesaggi che essa produce. Se la vita fosse uno specchio dell’arte e non viceversa?.