Festival

Video Sound Art festival è nato con lo scopo di reperire nuovi spazi espositivi a favore dei giovani creativi. Il festival, incentrato sull’utilizzo delle nuove tecnologie in campo artistico, propone un dialogo multidisciplinare spaziando dalla raccolta dati alle live perfomance, dalla motion graphic al teatro danza. Le opere selezionate, non riconducibili ad un unico settore creativo, sono esempi meritevoli dell’apporto che le nuove frontiere dell’universo digitale possono regalare al gusto e all’estetica di artisti.
Prendendo spunto da esperienze internazionali, VSA offre visibilità alle creazioni artistiche delle nuove generazioni attraverso la diffusione di open call semestrali. Nel corso di cinque anni di attività è stato creato un network di circa 140 artisti oggi facenti parte di un laboratorio impegnato nella realizzazione di nuove produzioni e volto all’inserimento nel mondo del lavoro di giovani creativi.


Those who tried to put the rainbow back in the sky, Driant Zaneli – Installazione audio video – Liceo Scientifico Statale Alessandro Volta, Milano

North, Ali Kazma – Installazione audio video – Albergo Diurno Venezia, Milano

o·rien·ta·mén·to, Oli Bonzanigo – Installazione complessa
Evento Collaterale – Manifesta 12 Liceo Umberto I, Palermo

Ugarit di Yuri Ancarani – Installazione audio visiva – Teatro Franco Parenti, Milano
NFT ph<7, Hoël Duret – Installazione complessa – Institut français, Milano
Lighthouses, Alice Jarry – Installazione interattiva site specific – Sala Cenacolo, Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Milano

Edizione 2019
Edizione 2018
Edizione 2017
Edizione 2016
Edizione 2015

Edizione 2014
Edizione 2013
Edizione 2012
Edizione 2011

Direzione artistica e curatela
Laura Lamonea

Team curatoriale
Thomas Ba
Davide Francalanci

Produzione
Lino Palena

Direzione tecnica
Cesare Rossi

Educazione
Daniela Amandolese

Amministrazione
Giovanni Licari

Motion Design
Ignazio Lucenti

Sound Design
Francesco Galano