Video Sound Art con il progetto Kunsthalle for music – mediazione per arte e musica contemporanea, risultato vincitore del bando Cultura di qualità della Fondazione Cariplo (2020) ha proposto azioni volte a favorire lo sviluppo del pubblico e il coinvolgimento di profili di utenza diversificati e contemporaneamente struttura una proposta artistica interamente dedicata alle voci del contemporaneo – arte e musica, strumenti di ricerca e dibattito. I progetti formativi hanno costituito una parte centrale del vincitore.

Le attività dei progetto formativi sono state svolte sia in presenza che online. Per aumentare l’interazione e il coinvolgimento degli studenti, durante le attività online, sono stati utilizzati strumenti di co-progettazione virtuali come lavagne multimediali e mappe.

Gli studenti del Liceo Carducci di Milano dopo avere partecipato ad una serie di incontri con il team di Video Sound Art, gli artisti e le realtà coinvolte nell’organizzazione del festival, hanno proseguito seguendo uno dei percorsi proposti: mediazione culturale, mediazione culturale virtuale, video fotografia, ufficio stampa e comunicazione.

Mediazione culturale

Durante il percordo di mediazione culturale, gli studenti approfondiscono Lezione teorica sulla selezione degli artisti e la scelta della tematica della mostra, Lezione teorica sul ruolo del mediatore

Incontro tra gli studenti del Liceo Classico Carducci e l’artista Enrique Ramirez, Piscina Romano, Milano

Mediazione culturale virtuale

Nel 2020 Video Sound Art ha partecipato allo sviluppo del progetto Artaway, una piattaforma online che favorisce la conoscenza di luoghi lontani o non accessibili, stimola un approfondimento della storia dell’arte italiana prima di poterla visitare dal vivo, aiuta la scoperta di luoghi meno conosciuti del nostro Paese. Tutto questo attraverso la mediazione e lo scambio tra persone, perché la relazione umana è motore di curiosità, tolleranza e conoscenza.

Artaway è stato utilizzato al servizio delle attività di educazione configurandosi come uno strumento innovativo. Gli studenti che hanno avuto il ruolo di mediatori hanno condiviso le loro conoscenze apprese durante il percorso con Video Sound Art e, contemporaneamente, hanno stimolato il confronto e la partecipazione degli altri studenti e insegnanti utilizzando strumenti come Street View, Google Arts and Culture, Google Earth, lavagne e piattaforme virtuali collaborative.

Video e Fotografia